Torino. I poliziotti del commissariato San Paolo, in collaborazione con i colleghi del reparto prevenzione anticrimine, nell’ambito di un controllo straordinario del territorio hanno sottoposto a sequestro amministrativo le slot machine installate nella sala Bingo di Piazza Massaua e identificato decine di giocatori.

Ieri pomeriggio sono state disattivate in tutto 57 slot per violazione all’articolo 5 della Legge Regionale 9/2016, essendo la sala troppo vicina a uno sportello bancario.

Il titolare dell’esercizio è stato sanzionato per un totale di 114.000 euro: 2.000 euro per ogni dispositivo.