11 apparecchi da gioco irregolari. E’ il risulato di un controllo effettuato dalla Polizia di Matera in due circoli.

I due esercizi sono stati multati. L’attività di verifica è stata svolta dagli operatori della squadra amministrativa della divisione Pasi e di altri uffici della Questura, insieme al personale dell’Agenzia Dogane e Monopoli.

In uno dei circoli erano presenti otto “totem” e un apparecchio denominato “Hiper Neo geo 64”; nell’altro sono stati sequestrati altri tre totem e sei computer che al momento del controllo presentavano la schermata di un sito di gioco. Entrambi gli esercenti rischiano la chiusura dell’attività per uno o due mesi.