Sala giochi chiusa per 5 giorni a Castellammare di Stabia (NA) per il mancato rispetto delle normative anti Covid-19. Gli agenti di polizia di Stato e municipale sono entrati nel locale dove hanno trovato diversi clienti senza mascherina così come parte del personale. Non venivano neppure rispettate le distanze di sicurezza. È scattato inevitabilmente lo stop all’attività con nove persone sanzionate per l’inosservanza dei decreti regionali e ministeriali. Controlli di questo tipo si ripeteranno costantemente nei prossimi giorni per provare a contrastare la diffusione del virus soprattutto all’interno delle attività commerciali.