Continua incessante l’attività di controllo degli agenti della polizia locale dell’unità operativa Vomero guidata dal capitano Gaetano Frattini al fine di vigilare sul rispetto del nuovo regolamento sale giochi entrato in vigore da qualche giorno, in cui vengono equiparati i corner ai centri si raccolta scommesse. Nel mirino dei caschi bianchi del Comune di Napoli è finito, in particolare, il rispetto dell’orario di chiusura (dalle 12 alle 18).

In particolare sono stati sanzionati tre tabacchi, un internet point ed una cartoleria. Non sono mancati i controlli anche per il rispetto degli orari da parte dei centri scommesse. Per il mancato rispetto della chiusura dei locali sono stati sanzionati anche cinque centri scommesse. Per tutte le attività seguirà la segnalazione agli uffici competenti per i successivi adempimenti. L’azione di controllo continuerà al fine di garantire la legalità sul territorio.