A Reggio Calabria primi controlli e prime sanzioni della Polizia locale per violazioni del Decreto del presidente del Consiglio dei ministri in tema di misure per il contenimento del virus Covid 19. È stata individuata e chiusa una sala giochi. Il titolare denunciato all’autorità giudiziaria.