Joseph Cuschieri, ex responsabile della autorità per il gioco di Malta in prima pagina: secondo il Time Malta ha accettato un viaggio gratuito a Las Vegas finanziato dal magnate di Tumas Yorgen Fenech quando era testimone in una causa per una presunta estensione irregolare della concessione Tumas Gaming per gestire il casinò di Portomaso.

La causa ruota attorno a una rivendicazione dei rivali in affari di Tumas Dragonara Gaming secondo cui la concessione di 10 anni per il casinò di Portomaso concessa nel 2006 è stata effettivamente prorogata dal Governo senza una chiamata pubblica in violazione del diritto dell’Unione europea, in virtù della Malta Gaming Authority (MGA) che decise di rinnovare la licenza di Tumas Gaming per gestire il casinò nell’agosto 2016.

Il caso è stato archiviato nel febbraio 2017.