La legalità del gioco nelle scommesse ippiche è stato il tema dell’incontro tra il Direttore della Direzione Territoriale Emilia Romagna (DT VI), Franco Letrari, e il Presidente della Regione Emilia Romagna, Stefano Bonaccini, in occasione dell’iniziativa benefica “Modena nel Cuore” a sostegno del “Fondo alimentare del Comune di Modena” tenuta all’ippodromo Ghirlandina.

Insieme al Presidente dell’Ippodromo Ghirlandina Alessandra Arletti, Letrari, ha sottolineato come sia necessaria una regolamentazione delle scommesse internazionali nell’ordinamento italiano, al fine di scongiurare e contrastare le scommesse illegali provenienti da Paesi esteri su corse ippiche italiane.