Le agenzie di scommesse del Lazio stanno organizzando in queste ore una protesta contro la disposizione della Regione che fissa al 1 luglio la data di riapertura delle attività di sale giochi e scommesse. Ecco l’avviso comparso in queste ore sulle vetrine di alcune agenzie.