Kindred ha ospitato la quarta Conferenza sul gioco sostenibile a Copenaghen, in Danimarca. L’obiettivo della Conferenza sul gioco sostenibile è quello di mettere in contatto persone provenienti da tutto il settore per discutere su come garantire un’industria del gioco d’azzardo sostenibile

La Conferenza sul gioco sostenibile è un elemento chiave del lavoro di sostenibilità di Kindred, poiché il gruppo ritiene che la cooperazione in tutto il settore sia cruciale per un settore sostenibile e per prevenire problemi nel gioco d’azzardo. Nessun singolo operatore, fornitore, regolatore, centro di trattamento, ricercatore o altro esperto può affrontare da solo queste sfide. Occorre imparare gli uni dagli altri e collaborare per trovare soluzioni alle sfide che il settore è chiamato ad affrontare.

Il tema dell’edizione 2019 della Coferenza, che ha registrato più di 200 partecipanti,  è stato “Costruire la rilevanza”, limitando a come l’industria può costruire una maggiore rilevanza nella società. Gli oratori hanno presentato e discusso di come l’industria del gioco d’azzardo online possa migliorare la loro rilevanza e aggiungere valore nella comunità più ampia, nonché nella riduzione dei danni attraverso partenariati, comunicazioni e marketing sostenibili. Lo scopo era quello di aprire una discussione su come l’industria potesse soddisfare la percezione del pubblico e costruire più fiducia e rilevanza attraverso la comunicazione, la pubblicità, le collaborazioni e molto altro.

Nel corso della giornata, tra i diversi relatori che si sono alternati sul palco, il professor Mark Griffiths ha tenuto una relazione sul gioco d’azzardo e sulla pubblicità, i regolatori di tutta Europa si sono uniti in una tavola rotonda per parlare delle aspettative future verso l’industria, Derby County Community Trust ha fornito approfondimenti sul loro innovativo programma Team Talk, il CEO dell’European Football Development Network (EFDN) ha mostrato come EFDN lavora con le squadre di calcio per fare del bene nelle comunità locali. L’amministratore delegato Kindred, Henrik Tjärnström, ha aperto la giornata con una sessione di controllo qualità in cui ha espresso la sua opinione sull’attuale percezione pubblica nei confronti del settore e sul perché è così importante intensificare e costruire rilevanza nella comunità.

Nel pomeriggio, Niels Erik Folmann CEO di Danske Spil, Kim Olesen, direttore generale di Danimarca e Italia per Kindred Group si sono incontrati in una discussione di gruppo, commentando la percezione piuttosto negativa del settore del gioco d’azzardo online e ciò che l’industria deve fare per migliorare rilevanza e fiducia. 

La giornata è stata riassunta in una discussione tra persone che lavorano con la dipendenza dal gioco d’azzardo e ex tossicodipendenti per il gioco d’azzardo per ottenere un feedback aperto e onesto da altre parti interessate su ciò che serve per costruire un settore responsabile e sostenibile.

Kindred continuerà a lavorare sul tema della responsabilità e ad essere più trasparente e aperto. La conferenza di quest’anno ha dimostrato ancora una volta l’importanza di riunire le parti interessate per evidenziare le sfide che si devono affrontare e le possibili soluzioni, e Kindred continuerà a prendere una posizione di leadership in queste aree importanti.