Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – Con la prima edizione dell’iGaming Education Forum pronta ad aprire i battenti nell’ambito della Conferenza SIGMA di novembre (16/17/18), il relativo panel di relatori esperti di gioco si sta preparando per offrire la propria esperienza e guidare il settore nella tre giorni del forum.

 

Con argomenti che riguardano conformità, acquisizione e gestione del prodotto, il forum è impostato per fornire un programma di formazione completo per gli individui e le aziende interessate a lavorare nel settore globale dell’iGaming e con i suoi clienti, che costituiscono una parte significativa. Con una vasta esperienza nella gestione del marketing e un forte accento sui ruoli creativi e di analisi, la consulente Heidi Lind Jensen spiega perché l’attenzione al Customer Relationship Management sia di vitale importanza per l’industria e il motivo per cui l’istruzione è un investimento a lungo termine per i dipendenti nel settore iGaming.

 

Heidi Lind Jensen (iGaming Academy trainer) ha spiegato: “Sono una grande sostenitrice della comunicazione con il cliente, qualcosa che la maggior parte di noi vuole raggiungere, ma può essere difficile in un ambiente in continua evoluzione e vincolato alle varie tecnologie. Il Customer Relationship Management è un vasto argomento, così durante il forum mi concentrerò sulla struttura del processo di pianificazione “customer-centric” considerando gli aspetti psicologici dei vostri clienti. Si esaminerà il modo in cui i clienti si comportano analizzando i dati raccolti, e le strategie al fine di garantire i migliori tassi di soddisfazione per questi clienti. Questo workshop sarà di aiuto nella costruzione di un programma di CRM forte all’interno della vostra azienda, ma non è una scorciatoia per il successo. Spero che innescherà alcune domande e offra indicazioni su processi che potrete riprendere e mettere in atto in alcune parti o completamente all’interno della vostra azienda”.

 

Heidi Lind Jensen è co-fondatrice di una società di consulenza con esperienza in panoramiche di pianificazione di alto livello, nonché nella comprensione del cliente e crede che un approccio più diversificato al CRM, abbracciando le nuove tecnologi, sia la chiave per guidare il settore in avanti.

 

Heidi ha dichiarato: “Il CRM dovrebbe essere “customer-centric” e non “company-centric. Lo dico perché ho incontrato molti professionisti di CRM che sono ‘bloccati’ nel modello stesso. Eseguono le stesse campagne e gli stessi bonus in orari prestabiliti, nonostante i cambiamenti del loro gruppo di clienti, semplicemente perché questo è ciò che è stato possibile in precedenza in termini di tecnologia e di risorse. Realizzare campagne di comunicazione in questo modo significa puntare su un approccio company-centric in quanto tutto finisce per essere modellato dalla società, piuttosto che dall’utente finale. Credo che le aziende che si concentrano sui clienti sono le aziende che sopravvivranno in questo mercato sempre più saturo. In generale sento che il settore è molto sensibile alle nuove tecnologie. Molte aziende sono strumenti che possono aiutarci a raccogliere tanti dati. Tuttavia, questi dati servono a poco nel concetto di CRM se non traduciamo il tutto nell’ottica giusta, in modo che il laboratorio di Customer Relationship Management che sarà in esecuzione riesca a dare un senso a queste azioni e mostrare come possono essere utilizzate per ottimizzare le nostre campagne in modo che l’industria diventi più forte nella sua comunicazione”.

 

Discutendo in merito all’iGaming Education Forum, Heidi Lind Jensen si è concentrata sul vantaggio di un workshop che si occupa di un ampio spettro di partecipanti, dai candidati che cercano di entrare nel settore ai professionisti esperti, e come questo ambito possa essere utile per lo sviluppo del settore nel futuro. Ha continuato: “Sigma riunisce tutti i professionisti iGaming a Malta insieme a molti delegati internazionali provenienti da varie giurisdizioni. In aggiunta a questo abbiamo un settore iGaming in crescita a Malta e molti aspiranti professionisti iGaming che stanno cercando di farsi spazio in questo settore stimolante. L’iGaming Education Forum è dunque una piattaforma ideale per aiutare sia i professionisti del settore iGaming ad acquisire una nuova prospettiva, che gli aspiranti ad introdursi in un’area molto importante per l’iGaming”.

 

“Essere parte del team iGaming Academy Training è importante e mi permette ogni volta che offro un corso di imparare qualcosa di nuovo”, ha concluso. “Che si tratti di un nuovo modo di vedere il mondo e l’industria o di una sfida per offrire il massimo impatto ad ogni partecipante. Per quanto riguarda il futuro del settore, non vedo l’ora di partecipare all’iGaming Education Forum e di vedere cosa i partecipanti porteranno con sé, sfidando i loro preconcetti e offrendo loro una struttura che possa aiutarli a portare il loro lavoro al livello successivo”.

 

Per saperne di più sull’argomento Customer Relationship Management e il programma completo dei tre giorni dell’iGaming Forum a Sigma (16/17/18 novembre), visitare il sito: maltaigamingforum.com

Commenta su Facebook