Domani, martedì 30 novembre, HBG Gaming sarà tra le aziende testimonial della Conferenza Nazionale sul Mobility Management e la Mobilità Sostenibile.

L’evento, promosso da Euromobility – Associazione Mobility Manager, coinvolge i principali soggetti nazionali coinvolti nei processi di gestione della mobilità urbana nel nostro Paese, mettendo al centro la visione europea dei temi del Mobility Management e coniugandola con le specificità e con le esperienze nazionali in ambito formativo e aziendale.

HBG, con il proprio Mobility Manager aziendale, Marco Antonutti, presenterà all’interno della sessione dedicata alle “Buone Pratiche di Mobility Management” il nuovo progetto dedicato alla gestione della domanda di mobilità dell’azienda, alla sensibilizzazione dei dipendenti sulle tematiche dell’inquinamento e all’individuazione di nuove modalità di organizzazione del lavoro e degli spostamenti casa-ufficio, atti a garantire positivi impatti su fenomeni inquinanti dovuti alla mobilità, quali la riduzione dei gas di scarico e delle emissioni sonore, oltre che dei consumi di carburante.

Essere tra i testimoni della Conferenza Nazionale sulla Mobilità Sostenibile, è per il Gruppo HBG motivo di orgoglio e una spinta a proseguire il percorso di sostenibilità tracciato dalla nostra strategia ESG, ispirata agli SDG 2030 dell’ONU, che ha tra i principali obiettivi la riduzione gli impatti aziendali e la salvaguardia dell’ambiente in conformità ai principi di ecosostenibilità.