global starnet logo
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – La Global Starnet Limited, in data 09.10.2017, ha presentato ricorso avverso il provvedimento emesso da ADM in data 29.09.2017, poichè in evidente contrasto con quanto statuito dal Consiglio di Stato con ordinanza del 22.09.2017.

L’udienza per la discussione dell’istanza di sospensiva del provvedimento im pugnato è stata fissata dal TAR LAZIO in data 8 novembre 2017.

Unitamente all’istanza di sospensione cautelare del provvedimento impugnato, la Global Starnet ha​ richiesto anche l’emissione di un decreto presidenziale “inaudita altera parte”, che tuttavia non è stato concesso dal TAR LAZIO ritenendo non sussistenti “le condizioni per disporre l’accoglimento dell’istanza anzidetta nelle more della celebrazione della camera di consiglio” dove appunto si discuterà sulla richiesta di sospensiva.

In ogni caso, la Società comunica che l’attività continua in modo regolare e confida che la camera di consiglio per la trattazione collegiale, fissata per l’8 novembre, possa accogliere le motivazioni addotte dai propri legali.

Commenta su Facebook