Entro il 20 luglio, coloro che hanno ricevuto una licenza dell’Autorità svedese per i giochi devono fornire informazioni sul loro operato in favore di un gioco responsabile.

Le informazioni richieste dovrebbero preferibilmente essere presentate su file excel e l’importo delle transazioni deve essere dichiarato in corone svedesi.

Il licenziatario deve indicare il numero di autotest eseguiti e la linea guida di auto-test a cui il titolare della licenza può riferirsi. L’ispettorato dei giochi svedese ha appreso che i titolari di licenza che hanno un link alla guida di autodiagnosi non conoscono il numero di test eseguiti,  pertanto devono segnalare quante persone hanno utilizzato il collegamento.