Print Friendly, PDF & Email

Parigi. I regolatori del gioco d’azzardo di Austria, Francia, Germania, Gran Bretagna, Italia, Portogallo e Spagna si sono incontrati a Parigi il 23 e 24 ottobre.
Nel corso della riunione, ospitata presso la sede dell’Arjel,  hanno affrontato i temi dell’interazione con il cliente, l’identificazione

dei giocatori e la prevenzione della manipolazioni delle competizioni sportive  legate alle scommesse decidendo di approfondire il problema della fornitura di servizi di pagamento a operatori di gioco d’azzardo illegali.
La prossima riunione dei regolatori si terrà a Madrid nella primavera del 2019

Commenta su Facebook