Roma- Con 20 voti l’imprenditore Domenico Distante di Francavilla Fontana (Br) è stato eletto presidente della associazione nazionale di rappresentanza degli operatori di apparecchi da intrattenimento. Distante ricopre già la carica di presidente della delegazione pugliese della Sapar (Servizi Apparecchi per le Pubbliche Attrazioni Ricreative), eletto nell’ambito del rinnovo delle cariche associative per il triennio 2018-2020 .

A Eugenio Bernardi, già vicepresidente dell’associazione, eletto per il triennio 2018-2020, sono andati 14 voti dell’Assemblea riunita oggi per la nomina della nuova presidenza.

Distante è stato eletto per la prima volta presidente di Sapar nel 2004.

Patrizio Perla, Andrea Lo Massaro, Sergio D’Angelo, Salvatore Pistoia sono invece i nuovi vicepresidenti, rispettivamente con 28, 20 , e 19 voti.

Il 14 novembre scorso il Direttivo aveva approvato con 20 voti a favore e 17 contrari la mozione di sfiducia presentata dalla maggioranza dei consiglieri della Sapar. Da qui la decadenza della presidenza eletta.

 

  Foto JammaMagazine

 

Commenta su Facebook