Contributi previsti per le attività danneggiate dalle chiusure e dalle restrizioni introdotte per contrastare la diffusione del Coronavirus che tardano ad arrivare. O che non arrivano affato. In questi giorni sono molte le imprese di giochi e apparecchi da intrattenimento…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati