Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) Non sono rosee le previsioni per l’industria dell’apparecchio da intrattenimento. Secondo un recente studio il settore è destinato a registrare un calo del 9,28 del fatturato tra il 2017 e il 2021. Il report registra gli umori degli operatori e si basa su un’analisi di mercato approfondita con gli input di esperti dell’industria.

Secondo lo studio uno dei fattori principali di questo mercato è l’alto margine di monetizzazione. Nonostante il mercato dei giochi arcade a livello globale sia ostacolato da una crescente adozione di smartphone e tablet per il gioco, una macchina da gioco ha ancora un pubblico di destinazione la cui spesa per il gioco è comunque in crescita. Considerando l’esperienza di gameplay avanzata, i giochi arcade non hanno vere e proprie alternative sul mercato. Oltre l’80% del fatturato totale è generato dai giocatori che hanno già giocato in passato. Visto l’incremento di popolarità degli apparecchi arcade di nuova generazione è facile prevedere una maggiore accessibilità da parte di un pubblico più adulto. Questo farà sì che un maggior numero di giocatori si ‘appassionerà’ al gioco e da qui un possibile aumento delle entrate. Il fatturato globale, in ogni caso, tenderà a ridursi.

Commenta su Facebook