superEnalotto sisal
Gli italiani preferiscono i giochi ‘terrestri’ rispetto a quelli online. E’ quanto emerge dall’ultimo report dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli sul mercato del gioco legale.

Nel 2018 le giocate su rete fisica ( slot, bingo , scommesse e ecc) hanno contribuito ad una spesa complessiva di oltre 17,2 miliardi di euro, circa 300 milioni in meno rispetto all’anno precdente. La regione con il volume di spesa più alto è la Lombardia, 3, 2 miliardi, seguita da Campania e Lazio.

Complessivamente gli italiani hanno speso nel gioco legale 18.970 milioni, contro i 18990 del 2017.

Il gioco online ha registrato una spesa complessiva pari a 1,6 miliardi, circa 300 milioni in più rispetto al 2017