Le principali associazioni tedesche di produttori e operatori di macchine da gioco hanno espresso il proprio sostegno al terzo Trattato statale sul gioco d’azzardo modificato, ma hanno chiesto che le future normative possano andare avanti, legalizzando le slot online.

L’Automatenverband Niedersachen eV (AVN), la Verband der Automatenkaufleute Berlin und Ostdeutschland (AV), la Fachverband Spielhallen (FSH) e la Bundesverband Automatenunternehmer (BA) hanno dichiarato di aver accolto con favore il Trattato di Stato, in quanto “spezzerebbe lo stallo” rilasciando le licenze per le scommesse.

Tuttavia, hanno aggiunto le associazioni, questo è stato “solo il primo passo verso una nuova regolamentazione del mercato”. I ministri degli Stati hanno convenuto di attuare il trattato per un breve periodo, fino al 30 giugno 2021, per assegnare finalmente le licenze di scommesse sportive.

Il nuovo quadro normativo deve garantire che i giocatori siano tutelati rispetto alle offerte illegali, ed evitare che posti di lavoro e gettito fiscale vadano persi , hanno detto le associazioni.

“Pertanto, le associazioni sono favorevoli ad applicare l’approccio regolamentare adottato per le scommesse sportive alle slot commerciali”, hanno affermato le associazioni. Hanno affermato che applicando un approccio qualitativo alle licenze dei casinò online, i legislatori potevano garantire che i giocatori fossero attratti da offerte legali, e lontano da siti senza licenza.

 

Commenta su Facebook