L’autorità tedesca dei media LMS sostiene che la pubblicità sul gioco d’azzardo dello Schleswig-Holstein mette in pericolo una lotta efficace contro la dipendenza da gioco.

Germania.- Il Landesmedienanstalt Saarland (LMS), che è una delle 14 autorità dei media statali in Germania, sostiene che l’incremento della pubblicità sul gioco d’azzardo dello stato del Schleswig-Holstein non aiuta la lotta contro la dipendenza da gioco.

Uwe Conradt, direttore dell’LMS, ha sollecitato lo stato tedesco Schleswig-Holstein ( l’unico ad aver rilasciato licenze per il gioco online) ad essere più coerente rispetto alle restrizioni sulla pubblicità al gioco d’azzardo. Ha detto che i fornitori con una licenza online rilasciata dallo stato tedesco dovrebbero prestare attenzione alla proporzionalità di tale pubblicità rispetto al resto della comunicazione commerciale .

“La pubblicità televisiva per i giochi nei casinò online è presente su un numero troppo elevato di programmi TV privati ​​- e anche nelle ore del giorno, in cui bambini e giovani hanno soprattutto bisogno di protezione”, ha dichiarato Conradt.

Ha spiegato anche che l’LMS non starà a guardare come lo Schleswig-Holstein mette in pericolo la lotta contro la dipendenza da gioco.

“Ora è importante rilanciare appieno questa cooperazione di supervisione per quanto riguarda il divieto del trattato statale sulla pubblicità televisiva sui giochi per gioco d’azzardo illegale”, ha affermato LMS.

 

Il Centro federale per l’educazione alla salute (BZgA) della Germania  ha annunciato che nell’ambito del suo tentativo di sensibilizzazione sul problema del gioco d’azzardo, ospiterà oggi l’Aktionstag Glücksspielsucht 2019. La giornata di sensibilizzazione offre informazioni ai giocatori in merito alle diverse ed esistenti offerte di gioco nel paese.

La campagna BZgA include lo slogan “Non giocare fino alla dipendenza” e il sito web  check-dein-spiel.de . Sul sito, i giocatori saranno in grado di testare il loro comportamento di gioco per vedere se sono a rischio.

Il capo della BZgA, il dott. Heidrun Thaiss, ha spiegato che è importante informare le persone e sensibilizzarle. “Questo è il motivo per cui BZgA offre informazioni e servizi di consulenza online e offline “, ha detto.