francia

(Jamma) – Nel primo trimestre del 2018, ogni attività di gioco online regolata da ll’ARJEL, l’autorità francese, regsitra un incemento. Questa è l’evoluzione in linea con la tendenza osservata nel 2017. Tle incremento è dovuto, principalmente, all’aumento del numero dei giocatori attivi, passato da 1,5 milioni a 1,9 milioni nel primo trimestre 2018.

Il segmento di gioco che ha registrato la crescita maggiore è quello delle scommesse sportive. Le scommesse piazzate nel primo sono state pari a 847 milioni di euro, la cifra più alta registrata in un trimestre dall’apertura del mercato.

Questo segmento del gioco è ancora una volta il più dinamico del mercato dei giochi online, le puntate sono aumentate infatti del 34%. L’aumento delle scommesse registrato in questo trimestre è la conseguenza dell’aumento del numero degli scommettitori sportivi. In effetti, in media, oltre 462 500 giocatori ogni settimana utilizzano un conto attivo, contro i 341.000 nel primo trimestre 2017.

Per le sommesse ippiche invece le scommesse ammontano a 270 milioni di euro contro i 246 milioni di euro nel primo trimestre del 2017, una crescita del + 9% a periodi comparabili. Di conseguenza, l’attività è cresciuta nel trimestre con un ritmo leggermente più veloce di quello registrato nell’intero 2017 (+ 8%). Crescita anche per il poker, cash e in modalità torneo.

Nel settore dei cash game, i giocatori di poker hanno piazzato l’equivalente di 1.106 milioni di euro in scommesse, il che corrisponde ad un aumento del 18% rispetto al primo trimestre 2017. Un aumento delle di questo tenore non si verificava dal 2011.

Cresita anche nei tornei di poker. Infatti, i giocatori di poker hanno puntato circa 594 milioni di euro contro i 520 milioni di euro dello scorso anno, con un incremento del 14%.

Il mercato del poker online sta registrando anche un aumento della sua base di giocatori in questo trimestre, il 6% in più contro un aumento medio del 5%.

Commenta su Facebook