remmers
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – E’ il suo ventesimo compleanno e con un nuovo formato di vasta portata, il vertice Euromat è destinato ad attrarre professionisti da ogni settore del gioco terrestre.

Il programma del vertice recentemente diffuso dedicherà un’intera giornata al tema della responsabilità sociale e in particolare all’auto-esclusione, alla protezione dei consumatori e al gioco d’azzardo problematico. Gli organizzatori hanno confermato che Pieter Remmers, una figura di spicco nel settore del gioco responsabile, presiederà il paneldal titolo: “Gestione della responsabilità sociale nei diversi canali di gioco”.

Pieter ha iniziato la sua carriera come direttore di una clinica ambulatoriale per problemi di dipendenza. La sua società, Assissa Consultancy, ha lavorato a politiche di gioco responsabile per una vasta gamma di paesi, tra cui Paesi Bassi, Sudafrica, Germania, Svizzera, Lussemburgo, Belgio, Spagna, Malesia, Singapore, Canada, Malta e Svezia.

Pieter è impegnato con autorità di regolamentazione e organismi governativi, insieme a casinò online e terrestri, sale slot, lotterie e altri clienti nei settori delle scommesse e del gioco in generale. I suoi clienti commerciali passati e attuali includono IGT / GTech, Holland Casino, Unibet, Sun International, Svenska Spel e Gauselmann / Merkur, con cui è membro della Commissione responsabile del gioco d’azzardo del gruppo. Altri clienti, passati e presenti, includono Betsson, Fair Play Casinos, Lotto NL, Casino 2000, SNAI, Betfair e The National Lottery (Regno Unito).

Pieter fornisce anche consulenza ad un certo numero di associazioni di categoria e funge da segretario generale dell’European Association for the Study of Gambling, oltre ad essere membro del consiglio di amministrazione dell’Human Assistance Network for Daily Support (HANDS). Nel 2003 Pieter è stato il fondatore del Global Gambling Guidance Group (G4) ed è il suo attuale presidente. Nel 2009 è diventato membro del Responsible Gaming Committee of International Masters of Gaming Law (IMGL).

Come ci si potrebbe aspettare, Pieter è sempre presente alle conferenze di tutto il mondo e parlando del vertice Euromat ha confermato: “Ho lavorato con l’industria del gioco terrestre per oltre 30 anni. Tuttavia, c’è ancora molto lavoro da fare in questo ambiente normativo in continua evoluzione in cui il gioco responsabile è una priorità assoluta, se non la priorità assoluta. Sono felice di condividere le mie idee, pensieri e conoscenze con i membri di Euromat e altre parti interessate e fare i prossimi passi su questa strada molto importante”.

Il Presidente di Euromat Jason Frost è in assoluto accordo sull’importanza del gioco responsabile: “Siamo lieti che Pieter si unirà a noi per il summit. La sua esperienza nell’area del gioco responsabile è ampia e profonda. Pieter porterà la sua esperienza su un’area che dobbiamo affrontare, sia a livello umano, sia perché l’incapacità di farlo potrebbe minacciare l’esistenza stessa della nostra industria”, ha informato Frost.

L’evento 2018 si svolgerà dal 4 al 5 giugno nello splendido Monte Carlo Bay Hotel & Resort. Situato in posizione strategica, a mezz’ora di viaggio dall’aeroporto di Nizza, la struttura è immersa in rigogliosi giardini sulla sua penisola. Con eccellenti strutture per il tempo libero e cibo pluripremiato, la struttura dovrebbe fornire lo sfondo perfetto per le sessioni formali e gli eventi di networking.

Per informazioni dettagliate sul programma del summit e relatori, oltre a hotel e viaggi, visitare www.euromat.org

Commenta su Facebook