esports
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) I ricavi globali degli esports per il 2018 dovrebbero raggiungere i 906 milioni di dollari , il che vuol dire un aumento del 38% su base annua. Si prevede un incremento fino a $ 1,65 miliardi entro il 2021.

E’ quanto evidenzia l’ultimo report di NEWZOO. Ben il 56% di questi ricavi proviene dalla Cina e dal Nord America, che da sole generano ricavi per $ 506 milioni .

Newzoo stima che entro la fine del 2018 ci saranno almeno 165 milioni di appassionati di e-sports in tutto il mondo, ovvero il 15,2% in più rispetto allo scorso anno. Inoltre stima che entro il 2021 ne saranno 250 milioni.

Il pubblico degli esports sarà molto più grande; raggiungerà 380 milioni quest’anno, il  13,5% in più rispetto al 2017.

Come si può definire un ‘appassionato di sport’? Sono tutti coloro che  ”guardano contenuti di sport professionali più di una volta al mese”. Gli spettatori occasionali sono “persone che guardano contenuti di esports professionali meno di una volta al mese”, mentre il pubblico di esports è composto da entrambe le categorie.

Il report rivela che la loro definizione di “appassionato di sport” è cambiata.Precedentemente includeva anche persone che “competono attivamente in campionati o tornei di gioco online amatoriali, come ESL Play, Toornament e FACEIT”. Tuttavia, Newzoo ha osservato che “un numero significativo” di questi giocatori competitivi altamente coinvolti non segue i professionisti in qualità di spettatori .

Newzoo analizza anche l’importante questione su quale sia il valore di questi appassionati. Il “reddito medio annuo globale per Esports Enthusiast” sarà di circa 5,49 dollari, il che vuol dire il 20% in più del 2017.

Ci si aspetta che i brand investano 694 milioni di dollari nell’industria degli sport, che rappresenta il 77% del mercato totale, fino ad arrivare a $ 1,4 miliardi entro il 2021, che rappresenteranno l’84% del totale dei ricavi da esports.

 

Commenta su Facebook