“Siamo tra le poche aziende che ci credono nonostante il mercato stia attraversando un momento non bellissimo. Nonostante tutte le difficoltà continuiamo a investire, quest’anno abbiamo ripreso un top player a livello mondiale di giochi che è Astro, che ha voluto rientrare sul mercato italiano e abbiamo avuto l’opportunità di essere scelti come partner. Per noi è una grande opportunità e responsabilità”. E’ quanto dichiarato ad Enada Primavera da Alberto Sala, Amministratore Delegato di Acme e Responsabile Business AWP del Gruppo Sisal.

Astro, famoso produttore di giochi taiwanese che si è distinto nei mercati internazionali per i suoi titoli performanti e di successo, ha scelto il Gruppo Sisal come distributore esclusivo per il mercato italiano awp. Astro ha dominato in passato il mercato italiano grazie a titoli quali Mask Hero, Caveman Gold e Beer Fest Gold.

“Il primo gioco uscirà ad aprile, a cui seguiranno altri 3, quindi ci saranno 4 giochi già presenti quest’anno, per noi è un’opportunità importante perchè saremo distributore unico – ha aggiunto Sala -. Stabiliremo poi anche una collaborazione sulle Vlt. Puntiamo a creare la giusta alchimia con questa azienda”.

Il primo importante lancio del 2019, frutto dell’accordo tra le due aziende sarà “Hallowween Night”, un titolo di sicuro successo e dalle grandi aspettative, proposto con hardware, grafica e matematica completamente rinnovati, tutti titoli con payout al 68%.

“Oltre ad Astro abbiamo anche altre esclusive. Chi viene da noi riesce ad avere la più ampia gamma di giochi possibili, noi diamo il massimo per i clienti. Bisogna continuare ad investire, c’è chi se la sente e chi no” ha spiegato Sala.

Non mancano, come detto, altri prodotti, frutto della continua ricerca e capacità dell’azienda di innovare e di proporsi con una gamma di titoli tra i più apprezzati e performanti.

Il portafoglio di titoli già omologati con pay-out al 68% e pronti per la consegna, infatti, comprendono giochi che hanno già dimostrato grandi performance come HIGH5 e HIGH7 (Octavian), 4Legend e King Royal (Cristaltec), Four Win (Sanremo Games), Power Games (Psm Tech), The Big One (Seven ABC) e MY CHOICE PRIMO VERDE (Spielo).

In fase di lancio, inoltre, vi sono nuovi e promettenti titoli, come Power Games Unlimited (Psm tech), Master of Games (EVG/IGS) e in particolare il nuovo multigioco di Seven ABC, SMAILA’S, che vede come protagonista il noto personaggio TV in quattro diversi giochi, con 4 diverse ambientazioni che richiamano la sua carriera (Smaila’s Music, Smaila’s Pool, Smaila by night, Bar Smaila).

“Ogni 6 mesi cambia tutto, vediamo quello che faremo l’anno prossimo. Tutti questi cambiamenti sono un vincolo per gli operatori stranieri. Il fatto è che più operatori ci sono e più il mercato è attivo, funziona, ci si può investire, noi chiediamo solo di poter lavorare in maniera serena. Il mercato italiano è difficile ma è un mercato in cui vogliamo operare. Per gestire questa fase stiamo lavorando molto di più, stiamo facendo un buon numero di sostituzioni degli apparecchi ma senza esagerare perché a breve sarà richiesto un nuovo cambio macchine” ha chiarito Sala.

“Siamo un’azienda solida e innovativa e il mercato continua a darci soddisfazioni proprio per la nostra capacità di innovare e di differenziarci. Ne è dimostrazione l’accordo di distribuzione esclusiva con Astro che consente di implementare la nostra offerta con prodotti distintivi e di indiscussa qualità oltre che il mantenimento degli accordi con le migliori software house presenti sul mercato italiano. Infine, – conclude Sala – continueremo a supportare tutti i nostri migliori Gestori garantendo sempre nuovi servizi, iniziative ed esperienze volte a consolidare e motivare le relazioni che ci hanno sempre unito e premiato”.

Il Gruppo Sisal/Acme possiede l’offerta più completa e vantaggiosa per prodotto, contenuti oltre ad un servizio affidabile e di altissimo livello.

Commenta su Facebook