dibattista
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – “Se dopo le elezioni del prossimo 4 marzo il Movimento 5 Stelle andrà al Governo aumenteremo le tasse sul gioco d’azzardo, i soldi ottenuti permetteranno di coprire il reddito di cittadinanza, che serve a dichiarare illegale la povertà. Si può attaccare il gioco d’azzardo, che è un cancro della società, anche per trovare le coperture utili ad aumentare le pensioni minime. Questa misura costa 17 miliardi di euro all’anno”.

E’ quanto dichiarato da Alessandro di Battista, deputato del M5S, durante un’intervista rilasciata a Barbara D’Urso nel corso di Domenica Live su Canale 5.

Commenta su Facebook