dia
Print Friendly, PDF & Email

Su iniziativa del procuratore generale Pier Luigi Maria dell’Osso, nasce all’interno della Dia (Direzione investigativa antimafia) di Brescia una task force speciale, dedicata solo al gioco d’azzardo e alle slot machine: «Un gruppo interforze interno, di intelligence, che sta iniziando a lavorare sotto la guida del colonnello Giovanni Gervasi», che dovrà «studiare il settore, fino a risalire alla filiera di forniture e produzioni», spiega il pg.

La task force della Dia si interfaccerà logicamente con le varie procure, a livello distrettuale. Raccoglierà dati e casi concreti salvo poi lavorare nella prospettiva della prevenzione.

Commenta su Facebook