camera
Print Friendly, PDF & Email

Il decreto dignità, provvedimento centrato sulle regole del mercato del lavoro che contiene fra le altre cose lo stop alla pubblicità del gioco d’azzardo, approderà nell’aula della Camera il 24 luglio prossimo.

Lo ha stabilito la Conferenza dei capigruppo di Montecitorio. Martedì 24 è in programma la discussione generale, nei due giorni successivi sono in calendario le votazioni.

Del decreto varato dal Consiglio dei ministri non è stato ancora ufficializzato il testo ma il governo, secondo quanto riferiscono fonti parlamentari, ha garantito che la formalizzazione avverrà “a breve”.

Commenta su Facebook