Lo scorso lunedì 9 settembre, personale del Commissariato di P.S. di Carpi (MO) insieme a uomini della Polizia Municipale, ha svolto un servizio straordinario di controllo del territorio diretto a prevenire e reprimere reati predatori o legati all’immigrazione clandestina e allo spaccio di sostanze stupefacenti.

Gli agenti hanno anche sottoposto a verifiche una sala giochi gestita da cittadini di nazionalità cinese. L’attività è poi proseguita con alcuni posti di controllo lungo le principali arterie cittadini, che si sono protratti per tutta la giornata.