Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – Il Consiglio dei ministri, che si è riunito oggi, lunedì 16 ottobre 2017 a Palazzo Chigi, sotto la presidenza del Presidente Paolo Gentiloni, Segretario la Sottosegretaria alla Presidenza Maria Elena Boschi, ha approvato il Dl Fiscale.

Il testo del documento è pubblicato in GAZZETTA UFFICIALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA Serie generale – n. 242. Di seguito l’art. 20 che interessa il settore dei giochi.

 

Art. 20.
Disposizioni finanziarie
1. In applicazione dell’articolo 21, commi 3 e 4, del
decreto-legge 1° luglio 2009, n. 78, convertito, con modificazioni,
dalla legge 3 agosto 2009, n. 102, l’Agenzia
delle dogane e dei monopoli provvede ad autorizzare la
prosecuzione del rapporto concessorio in essere, relativo
alla raccolta, anche a distanza, delle lotterie nazionali
ad estrazione istantanea, sino al termine ultimo previsto
dall’articolo 4, paragrafo 1, dell’atto di concessione, in
modo da assicurare nuove e maggiori entrate al bilancio
dello Stato in misura pari a 50 milioni di euro per l’anno
2017 e 750 milioni di euro per l’anno 2018.

Commenta su Facebook