salute ministero
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) La Conferenza Stato-Regioni ha espresso parere favorevole sullo schema di decreto del Ministro della salute di riparto del Fondo per il gioco d’azzardo patologico, di cui alla legge 2015/208. Si tratta di un Fondo pari a 50 milioni di euro da assegnare alle Regione i cui importi vengono calcolati in base al numero degli abitanti.

E proprio sull’assegnazione di questi fondi da parte del Ministero della Salute si è pronunciato il Tar Lazio nei giorni scorsi accogliendo il ricorso del Codacons. L’associazione dei Consumatori ha chiesto l’annullamento dei provvedimenti in considerazione della scarsa trasparenza delle procedure annunciando un ricorso alla Corte dei Conti per danno erariale e un esposto all’ANAC.

Commenta su Facebook