Nella giornata di ieri, personale del Commissariato Librino a Catania ha effettuato controlli volti a fare rispettare la normativa anticovid e la corretta applicazione del green pass.

Un accertamento è stato eseguito presso una nota sala giochi e scommesse ubicata nel quartiere di competenza, dove sono stati sorpresi 4 avventori privi di mascherina protettiva, 3 dei quali privi anche del citato green pass; ciò posto, è stata immediatamente disposta la chiusura provvisoria dell’attività per giorni cinque e sono state contestate 9 sanzioni amministrative per un totale di 3600,00 euro, nello specifico: 4 sanzioni sono state fatte agli avventori perché privi di mascherina, 3 ai clienti sprovvisti di green pass e 2 al titolare perché permetteva l’accesso nella sala giochi a persone prive di mascherina e perché autorizzava l’accesso in detto esercizio a persone prive di green pass.