La Corte di Cassazione nella sentenza di annullamento dell’ordinanza del Tribunale di Siracusa che aveva confermato i sequestri di alcuni centri scommesse Stanleybet, difesi dall’avv. Daniela Agnello (nella foto), ha chiarito e precisato che le attività di incasso delle poste…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati