Ha chiuso con un utile pari a 13,5 milioni di euro il bilancio di esercizio della Casino de la Vallée spa al 31 dicembre 2019. I soci hanno deliberato di destinare l’utile a parziale copertura delle perdite pregresse. Soddisfazione per il risultato è stata espressa, in una nota, dal presidente della Regione Valle d’Aosta (proprietaria del 99,9% delle quote azionarie della casa da gioco), “ottenuto in un ottica di proficua continuità aziendale, confidando che i positivi risultati raggiunti nel primo periodo di riapertura della Casa da gioco possano protrarsi nei mesi a venire”. Lo riporta l’Ansa.