Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – Sala gremita per la riflessione sul gioco d’azzardo organizzata a Candelo (BI) con la collaborazione dell’associazione Libera Biella. Presenti il questore Salvatore Perrone, il nuovo comandante della stazione dei carabinieri di Biella Marco Quacquarelli, il luogotenente Franco di Candelo, il colonnello della finanza Ugo Raffaele Dallerice e il comandante dei Vigili del Fuoco Marco Luongo. Presenti anche i consiglieri regionali Domenico Rossi che ha illustrato la nuova legge regionale e Vittorio Barazzotto.

 

Il sindaco Mariella Biollino ha introdotto l’argomento e messo in evidenza i pannelli con vignette molto colorate e umoristiche sul gioco d’azzardo, un assaggio della mostra che verrà allestita in biblioteca a breve. Anche Domenico Cipolat, presidente di Libera Biella, ha messo in evidenza l’impegno di Libera contro l’azzardo e le mafie. Dopo un’ampia illustrazione di Daniele Albanese sulla diffusione e pericolosità del gioco d’azzardo, il consigliere Rossi ha presentato la nuova legge regionale che offre un aiuto importante per i Comuni. Il consigliere di Biella Simone Rossi ha portato i saluti del Sindaco e parlato dell’esperienza di Biella in merito al gioco d’azzardo.

Commenta su Facebook