Il Riesame conferma altre otto misure cautelari nell’ambito dell’inchiesta “Final Blow“. Al termine dell’udienza camerale, sono stati rigettati anche gli ultimi ricorsi presentati dalla difesa. Al termine di ben quattro complessive udienze, visto il gran numero di posizioni da valutare, il Riesame ha rigettato tutti i ricorsi.

Gli arrestati, raggiunti alla fine di febbraio da una ordinanza di custodia cautelare a firma del gip Simona Panzera, rispondono a vario titolo di: associazione a delinquere di stampo mafioso, estorsione, violazione della legge sulle armi, associazione finalizzata al traffico di droga e esercizio aggravato e partecipazione al gioco d’azzardo.