La società di gioco d’azzardo online Betway dovrà pagare 11,6 milioni di sterline, oltre ad attuare un pacchetto di misure, per una serie di fallimenti in termini di responsabilità sociale e riciclaggio di denaro collegati a rapporti con sette dei suoi clienti “VIP”. E’ quanto stabilito dalla Gambling Commission britannica.

In un caso, l’operatore non è riuscito a effettuare controlli sulla fonte di fondi su un cliente che ha depositato oltre £ 8 milioni e perso oltre £ 4 milioni durante un periodo di quattro anni. In un altro caso, Betway non è riuscita a effettuare efficaci interazioni di responsabilità sociale con un cliente che ha depositato e perso £ 187.000 in due giorni.

L’inchiesta ha rilevato che a causa della mancanza di considerazione dell’accessibilità dei singoli clienti e dei controlli sulla fonte dei fondi, l’operatore ha permesso a 5,8 milioni di sterline di denaro di fluire attraverso l’attività che è stata trovata, o che si potrebbe ragionevolmente sospettare di essere, provento di reato. La maggior parte di questo denaro verrà ora ceduta e restituita alle vittime.

Il regolatore ha inoltre rivelato una supervisione inadeguata della direzione e sono in corso indagini sulla responsabilità dei titolari di licenze di gestione personale.

Richard Watson, direttore esecutivo della Gambling Commission, ha dichiarato: “Le azioni di Betway suggeriscono che c’era poca considerazione per il benessere dei suoi clienti VIP o dell’impatto su quelli che li circondano”.

Watson ha affermato che il caso odierno ha illustrato perché la gestione degli operatori di clienti di alto valore deve cambiare e perché l’industria deve fare di tutto per interagire con i clienti in modo responsabile.

Ha dichiarato: “Nell’ambito del nostro programma di lavoro in corso per rendere il gioco più sicuro, stiamo spingendo l’industria a compiere rapidi progressi nelle aree che riteniamo avranno l’impatto più significativo per proteggere i consumatori. Il trattamento e la gestione di clienti di alto valore è una parte significativa di tale lavoro e gli operatori non hanno dubbi sulla necessità di affrontare il problema rapidamente. Abbiamo fissato scadenze strette per questo prevediamo di ottenere progressi e se non accadrà, non avremo altra scelta che intraprendere ulteriori azioni. Questo caso evidenzia ancora perché è necessario compiere progressi”.

L’amministratore delegato della Commissione per il gioco d’azzardo Neil McArthur ha posto le sfide del settore lo scorso ottobre nell’ambito di un tentativo di rendere il gioco d’azzardo in Gran Bretagna più sicuro. Una di queste sfide è focalizzata sui clienti di alto valore. I gruppi di lavoro guidati dall’industria, supportati dal Betting and Gaming Council, si stanno anche concentrando sulla progettazione di giochi etici e sull’uso della tecnologia pubblicitaria.

Se un cliente ha domande relative al proprio account con Betway, si consiglia di contattarlo direttamente all’indirizzo [email protected]