Belgio. La Camera Bassa del Parlamento belga ha approvato nei giorni scorsi il disegno di legge che introduce molte novità in materia di gioco d’azzardo. Le modifiche alla legge vigente mirano ad assicurare un maggiore controllo sul mercato e il contrasto agli abusi.

I principali cambiamenti introdotti dalla nuova legge riguardano i caffè. D’ora in poi, questi esercizi dovranno dotarsi di una specifica certificazione per poter istallare, al massimo, due apparecchi da gioco.

La nuova legge vieta l’apertura di agenzie di scommesse a in prossimità di luoghi che potrebbero essere frequentati da minori o persone fragili, come scuole e ospedali. le scommesse virtuali poi saranno vietate ai minori di  21 anni.

La nuove legge confereisce anche maggiori poteri alla Commissione sul gioco d’azzardo. D’ora in poi potrà annullare le scommesse che coinvolgono giocatori o partite sconosciute. La Commissione sarà coadiuvata dalle forze di Polizia.