Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – Gentile Lettore, siamo convinti che il coinvolgimento degli operatori nelle scelte amministrative e soprattutto nella redazione delle proposte associative per le regole di settore sia fondamentale per il miglioramento del sistema di riferimento.

Pertanto riteniamo importante far conoscere le attuali condizioni di esercizio, le opportunità rimaste agli operatori dopo le rigide regole dettate dal Legislatore nazionale e le limitazioni di distanze e di orario imposte dalle Autorità locali.

Per fare ciò abbiamo bisogno del Tuo contributo, della Tua attenzione per un sondaggio i cui risultati speriamo possano contribuire a far comprendere il particolare momento economico di un settore nato per contrastare l’offerta illecita con un gioco regolamentato in regime concessorio, un modello espressamente pensato per tutelare i giocatori ma anche per offrire opportunità economiche alle aziende private che rispettano le regole dello Stato italiano.

I risultati del sondaggio potranno aiutare anche i dirigenti di azienda nello stabilire le migliori strategie di business.

Le risposte, che invieremo all’indirizzo email comunicato, rimarranno sempre segrete, solo il totale dei risultati sarà analizzato statisticamente.

Il rapporto del primo ciclo di consultazioni chiuso il 31/08/2017  è stato inviato ai lettori che vi hanno partecipato, da oggi inizia il secondo ciclo di raccolta delle risposte che terminerà il 31/12/2017. A gennaio saranno resi pubblici i risultati della seconda consultazione per il Barometro del gioco pubblico.

Per partecipare al sondaggio cliccare su: Barometro del gioco pubblico

Commenta su Facebook