Svezia. L’autorità per il gioco svedese fa sapere che ad oggi risultano 28.000 nominativi di giocatori che hanno deciso di autoescludersi dal gioco. Il 77% sono uomini, la maggior parte dei quali  nati nel 1990. Per le donne, la maggior parte risultano nate nel 1986. Il 40% di tutte le persone sospese è nato tra il 1985-1994, che è quindi il decennio che rappresenta il maggior numero di persone sospese.