gioco d'azzardo online

(Jamma) – Contribuire a garantire maggiormente il consumatore nella fruizione delle comunicazioni a carattere commerciale, anche quelle online. Questo il senso dell’accordo quadro sottoscritto dall’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni con l’Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria (Iap), attraverso il quale, interpretando lo spirito dei più recenti interventi del legislatore europeo, si intende promuovere il ricorso all’autoregolamentazione e alla co-regolamentazione quali strumenti di supporto ai meccanismi legislativi, giudiziari e amministrativi di ciascun Paese membro per conseguire in modo più efficace obiettivi di interesse pubblico.

Nell’ambito delle rispettive competenze, il documento prevede in particolare che Agcom e Iap approfondiscano tematiche di carattere tecnico, regolamentare ed economico riguardo alla comunicazione commerciale; cooperino in attività di analisi e approfondimento finalizzate a una trasparente e corretta comunicazione commerciale; collaborino nell’analisi di strumenti di identificazione della comunicazione commerciale e dei relativi obblighi; organizzino seminari e attività di formazione nelle materie di interesse comune.

Il perimetro dell’accordo è volutamente ampio per consentire più spazi di manovra. In concreto, fra gli ambiti di attività e controllo che rientreranno nella collaborazione ci saranno certamente gli influencer della Rete, che sui social furoreggiano e per i quali l’Autodisciplina ha emanato una “Digital chart” nel 2016 e 2017, e la pubblicità online del gioco d’azzardo con vincita in denaro, su cui peraltro Agcom ha ottenuto poteri sanzionatori nell’ultima Legge di Stabilità.

Commenta su Facebook