Il Direttore dell’Ufficio Accertamento di ADM, Walter Spinapolice, ha partecipato ieri in qualità di relatore al convegno “I workshop – Economia illegale e impatti per il paese” organizzato da Logista e The European House Ambrosetti che ha visto tra gli intervenuti, Carlo Cottarelli, Direttore dell’Osservatorio sui Conti Pubblici, e come presenze istituzionali Federico Freni, sottosegretario all’Economia, e Gilberto Pichetto Fratin, Vice-ministro dello Sviluppo Economico. Tra i temi toccati da Spinapolice, una presentazione dei compiti dei 9000 funzionari e dirigenti ADM nell’ambito delle sfere di competenza delle Accise, Dogane e Monopoli, il ruolo di ADM in particolare durante la fase acuta della pandemia, in cui sono stati assicurati gli approvvigionamenti medicali e dei dpi. Non sono mancati riferimenti alla lotta al gioco illecito ed una richiesta di interlocuzione sulle proposte normative in tema di tabacchi. Spinapolice ha altresì auspicato la piena interoperabilità delle banche dati a disposizione delle Agenzie Fiscali, al fine di pervenire all’emersione degli illeciti, da favorirsi attraverso la collaborazione spontanea del contribuente e anche tramite l’inasprimento dei controlli.