Print Friendly

(Jamma) – “Comuni e Regioni devono avere la facoltà di regolamentare il gioco d’azzardo”. A dirlo è il sindaco di Torino Chiara Appendino, commentando una lettera aperta dei sindaci del M5S contro la ludopatia, pubblicata sul blog di Beppe Grillo.

“La battaglia contro il gioco d’azzardo patologico”, prosegue Appendino, “non è solo una battaglia di civiltà, ma è innanzitutto un dovere di ogni amministratore”.

“Chiediamo che la Politica e le Istituzioni si esprimano in maniera corale – e agiscano di conseguenza – per affrontare questa piaga sociale e tutelare la salute dei cittadini: comuni e Regioni devono avere facoltà di regolamentare il gioco d’azzardo”, conclude il sindaco.

Commenta su Facebook