(Jamma) Poche settimane prima dell’inizio della stagione estiva, la prefettura di Parigi punta sulla sicurezza. E’ stato infatti presentato il piano del “Turismo 2017” che garantirà una maggiore sicurezza in sette zone turistiche della capitale durante l’estate.

Dalla metà giugno alla metà settembre, Montmartre, gli Champs Elysees, l’Opera e grandi magazzini, Notre Dame, Chatelet e Saint-Germain-des-Prés potranno contare sulla presenza di 130 agenti di polizia per contrastare “i reati più dannosi per i turisti” come le vendite truffaldine, lo scippo o le truffe legate al gioco d’azzardo.

 

Commenta su Facebook