Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – “La firma dei nuovi Lea è un risultato molto importante per la salute dei cittadini. Penso anche a nuove dipendenze, come la ludopatia, un tema importantissimo. Con i nuovi livelli di assistenza centinaia di migliaia di persone potranno essere curate”. E’ quanto afferma il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, commentando il decreto che aggiorna i Livelli essenziali di assistenza, aggiungendo tra le nuove patologie la ludopatia.

La ministra ricorda poi che i nuovi Lea e il nomenclatore “saranno aggiornati ogni anno, così non si dovrà aspettare 20 anni come è stato per esempio con le 110 nuove patologie rare riconosciute”. La pubblicazione dei nuovi Lea in Gazzetta ufficiale dovrebbe arrivare “in tempi brevissimi”.

Commenta su Facebook