lombardia
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – Il Consiglio regionale lombardo ha approvato una Proposta di Atto Amministrativo relativa al Piano Regionale della Prevenzione in materia di sanità.

“Si tratta – ha spiegato in aula il consigliere Silvia Piani (Lega Nord), relatrice del provvedimento – di uno strumento di programmazione della durata di cinque anni, che riguarda tutta l’area della prevenzione, della promozione e tutela della salute e che deve essere coerente con gli indirizzi nazionali emanati dal Ministero della Salute. Sono state introdotte all’interno del Piano anche le nuove dipendenze comportamentali come la ludopatia e la dipendenza da internet”.

Commenta su Facebook