Print Friendly

(Jamma) – “E’ partito uno studio mai realizzato prima che coinvolge anche Germania e Francia. Somministreremo su due campioni di giocatori un questionario online su spesa e durata per capire anche i comportamenti tipici di ogni Paese”. 

E’ quanto dichiarato da Adele Minutillo (Iss), nell’ambito del convegno “Gioco online, problemi, opportunità e strategie future”, organizzato all’Università degli Studi di Salerno dall’ateneo e dall’Osservatorio internazionale sul gioco.

“Il vantaggio e lo scopo della ricerca è dare dati chiari sul fenomeno, il rischio è quello di generalizzare perchè il campione è limitato” ha concluso.

 

Commenta su Facebook