Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – “In continuità alla lotta contro le slot più volte annunciata dal Sindaco Nardella, e messa in atto con l’emanazione dell’ordinanza 2016/00232, abbiamo proposto di togliere ogni sgravio e contributo comunale ai circoli ricreativi che accolgono il gioco d’azzardo nei loro spazi” commentano i Consiglieri del M5S Xekalos, Bellucci e Magni, rispettivamente del Comune, del Quartiere 2 e del Quartiere 3.

“La risposta del Pd non si è fatta attendere, essendo per loro un tema sensibile. In aula sono stati diversi gli interventi a sostegno di quanto la nostra proposta fosse condivisibile nel fine, ma non nel merito. È stata più volte sottolineata l’importanza e la storicità dei circoli, che anche noi riconosciamo, per cui vanno aiutati e non massacrati.

Noi – aggiungono Xekalos, Bellucci e Magni – siamo perfettamente d’accordo, ma la loro storicità non può essere pretesto per legittimare quei circoli che rimangono aperti solo grazie alle slot, com’è stato detto ieri in aula. È giusto che si mantengano aperti, ma con altre modalità, non grazie al gioco d’azzardo. I circoli ricreativi costituiscono luogo di incontro per molti fiorentini ed è per questo che dobbiamo renderli ancora più educativi” concludono Xekalos, Bellucci e Magni.

Commenta su Facebook