Print Friendly

(Jamma) Juan Espinosa, Direttore Generale regolazione del gioco per il governo spagnolo ha aperto il pannel dei lavori del Gaming Summit di Euromat oggi a Berlino con una relazione sulla possibile coesistenza dell’offerta di gioco online e ‘terrestre’. Espinosa ha ricordato che scommesse online e offline vanno di pari passo e nelle regioni dove entrambe le offerte sono consentite l’effetto è complementare, escludendo un effetto ‘sostituzione’.

Relativamente al modello ‘spagnolo, Espinosa ha sottolineato come non sia richiesta alcuna ‘partnership’ con operatori terrestri per andare sul mercato online. “Diverse autorità responsabili e rigide regolazioni rendono i modelli di business di convergenza più difficili da sviluppare” ha aggiunto.

Commenta su Facebook