Print Friendly

(Jamma) – “Intervenire in maniera più incisiva anche sul piano finanziario per eliminare le macchine dei giochi d’azzardo dagli esercizi pubblici”.

E’ quanto chiesto ieri in Commissione Bilancio dalla senatrice Raffaela Bellot nell’ambito dell’esame, per la conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 24 aprile 2017, n. 50, recante disposizioni urgenti in materia finanziaria, iniziative a favore degli enti territoriali, ulteriori interventi per le zone colpite da eventi sismici e misure per lo sviluppo, approvato dalla Camera dei deputati.

Commenta su Facebook