Il Tar Lazio si è espresso nel merito di un ricorso contro il regolamento del Comune di Ardea, Roma, su offerta di gioco e contrasto alla ludopatia. Con sentenza del 4 dicembre 2020 il Collegio chiarisce che: dal raffronto delle…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteLotteria scontrini, Zambonelli (Ascom Confcommercio Bergamo): “Sbagliato incentivare pagamenti elettronici attraverso il gioco”
Articolo successivoDecreto immigrazione e sicurezza, Camera: parere contrario a odg Lega contro lo spaccio che estendeva divieto accesso anche a sale giochi